Abyss love me

«L’unica “cicatrice” che mi interessa davvero mostrare è la mia testa pelata. All’epoca della diagnosi avevo dei bellissimi e lunghi capelli castani. Ero una maniaca della cura dei capelli. Usavo uno shampoo delicato e nutriente, ma prima massaggiavo per più di un’ora il cuoio capelluto con la punta delle dita, applicando sui capelli leggermente umidi una maschera bio al burro di Karité o all’olio di palma. Niente era più importante dei miei capelli. Poi mi hanno presentato le sedute di chemio e il mondo ha cambiato prospettiva. Io sono cambiata. Ho guardato in faccia l’Abisso e gli ho ringhiato contro che la mia chioma sarebbe stata l’unica cosa che poteva prendersi. Così è stato. Regressione completa. I capelli hanno ripreso a crescere, ma io continuo a rasarli. Si fotta il burro di Karité. Sono bellissima così.»

(Michelle, linfoma di Hodgkin)

 

Abyss love me”, 2012-15 © Daniele Deriu – “Scars of life”, series.

 

Scars of life: questo lavoro, insieme ai precedenti “listen to the Sun“, “I’m fine“, “seven days” e “la renaissance”, riapre un “ciclo” accantonato ma mai davvero concluso. Nel 2012 buona parte del progetto “Scars of life” venne “assorbito” dalla mostra londinese “Dystopia“. Ho sempre mostrato i “segni di una lotta” nei miei lavori… alcune volte appena percepiti, altre volte assai più evidenti. Questo, in particolare, è un lavoro del 2012 ripreso (non senza difficoltà) quest’anno. Non ha cicatrici evidenti, se non quel piccolo cerotto alla base del collo, forse il ricordo di una biopsia. Ma le cicatrici sono cicatrici, anche se le releghiamo tra le virgolette come fa Michelle. E le cicatrici servono a ricordarci che siamo dei sopravvissuti. Sono le memorie delle nostre battaglie, le ustioni dei nostri personali inferni. Michelle è una delle sopravvissute ha accettato di mostrarle, di lasciare una testimonianza. “Ecco guardate”, dice anche lei, dall’inferno si può tornare. Lottare non è vano.

Daniele Deriu

 

Qui le altre della serie: “SCARS OF LIFE”

Un momento divertente della sessione fotografica con Michelle 😀 :

Scars of Life backstage Michelle_ Daniele Deriu

 

Top! Copyright (c) 2012-17 illogico.it — Daniele Deriu Photography - photophilosophy and artwork :: daniele@illogico.it.
Social Links:
FACEBOOK
FLICKR
DEVIAN-ART
SKYPE