Scars of life, series

2016-02-03_005101"le cicatrici sono le ustioni dei nostri personali inferni..."

(vai al progetto)

Flickr

La serie “Scars of life” di Daniele Deriu a Torino

Stavolta la serie “Scars of life” approda (si fa per dire) in Piemonte grazie alla bella iniziativa della TAURUS FACTORY, un progetto della cooperativa LIBERA DIMENSIONE. Dal 6 (si parte alle 18,30) al 20 settembre i lavori della serie saranno visibili a Ciriè (TO), in Via Andrea D’Oria n.20. Un grazie ai ragazzi di “Libera

Details
Published on:
4 settembre 2016 01:24
Categories:
Senza categoria

Scars of life series al PAMARTE

Oggi (fino al 21 agosto) inizia la settima edizione del “PA.MA.LI. Festival” e ci tengo a segnalare questa “potente” e suggestiva esposizione della mia serie “Scars of life” (allestita in un ex mattatoio). Il tutto inserito in un bellissimo contesto di musica, mostre, dibattiti e laboratori. Una estate diversa è possibile. Ancora un grazie a

Details
Published on:
17 agosto 2016 01:35
Categories:
Senza categoria

falena

«Ho sempre cercato l’amore come una falena cerca la luce… orientavo la mia anima verso i raggi lunari. E come una falena restavo disorentata quando mi bruciavo. Mi confondevo. Così tutte le volte che lui mi colpiva restavo sconvolta. “Non sta succedendo davvero”, mi ripetevo. Ci sono voluti otto anni perché il mio spirito si

Details
Published on:
24 luglio 2016 13:33
Categories:
Senza categoria

Daniele Deriu intervistato da Fotocommunity

Su “Fotocommunity” (una delle piattaforme fotografiche più importanti in Europa, con i suoi oltre 1.500.000 utenti) una mia piccola intervista. Non dico grandi cose, ma nemmeno troppe banalità. Ringrazio Lucy Franco e Paola Lovisolo per la squisita ospitalità e pazienza.   Qui il link dell’intervista.

Details
Published on:
10 giugno 2016 23:09
Categories:
Senza categoria

touch

“La Donna è ancora più affascinante e misteriosa nella sua libertà di amare chi vuole.” Inedito presente a #TrapanInPhoto:   «L’uomo che diceva di amarmi mi ha rotto il naso due volte, spezzato una clavicola e incrinato non so più quante volte le costole. In casi estremi, gli piaceva punirmi usando l’accendino dell’auto, come quella

Details
Published on:
4 giugno 2016 12:21
Categories:
Senza categoria

Daniele Deriu presenta “Scars of life” a Oristano

Per chi si dovesse trovare in zona, sabato 28 maggio alle 17.00, sarò ospite di Cesello Putzu, Michele Vacca e di tutti gli amici dell’associazione fotografica DYAPHRAMA di Oristano (via degli Artigiani 8/c) per fare due chiacchiere in libertà sulla serie “Scars of life”. Farò una piccola introduzione a cui seguirà il “reading” del progetto

Details
Published on:
23 maggio 2016 01:41
Categories:
Senza categoria

“Scars of life”, series a TrapanInPhoto

Non senza una certa emozione, annuncio che la prima esposizione in assoluto della serie “Scars of life” avverrà all’interno della prestigiosa manifestazione culturale “TrapanInPhoto” in programma dal 25 maggio al 12 giugno. L’evento, organizzato dall’Associazione “I Colori della Vita” – in collaborazione con il Comitato provinciale AICS e riconosciuto dalla Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF)

Details
Published on:
19 maggio 2016 00:15
Categories:
Senza categoria

ButterFly

«Esiste per tutti un momento di “definizione”. Ognuno ha il suo. Il mio non è stato quando il medico ha confermato la diagnosi… e non è stato nemmeno la prima volta che mi sono guardata allo specchio dopo la mastectomia e nemmeno mentre il mio Essere cercava disperatamente di aggrapparsi a ogni brandello di coraggio,

Details
Published on:
16 maggio 2016 02:12
Categories:
Senza categoria

a part of me

«La vita ha talento nel farti cambiare prospettiva. In un attimo ho perso una mano e il 70% di funzionalità dell’altra. Mi sono ritrovata a lottare e a maledirmi per ogni singolo bottone dei jeans… e alla fine ho deciso di usare soltanto quelli con la zip. Ad un certo punto, ho perso anche la

Details
Published on:
24 aprile 2016 14:21
Categories:
Senza categoria

vigilant

«La mia malattia viene gestita tramite quella che viene chiamata “vigile attesa”. Tieni gli occhi aperti e speri per il meglio, insomma. Mi va bene così, sono abituata a combattere. Ho iniziato presto difendendo il mio fratellino e da allora non ho mai smesso. Questa è soltanto un altro genere di lotta. E allora aspetto…

Details
Published on:
23 aprile 2016 00:36
Categories:
Senza categoria
Top! Copyright (c) 2012-17 illogico.it — Daniele Deriu Photography - photophilosophy and artwork :: daniele@illogico.it.
Social Links:
FACEBOOK
FLICKR
DEVIAN-ART
SKYPE